Descrizione del prodotto

La EVO XG 12 vincitrice del premio flexo tech per l’innovazione

X12-4
Infinite combinazioni colore, superfici che richiedono un spalmatura o lavori di stampa con una grafica sofisticata che necessitano una vernice finale sono possibili con la flessografica gearless a 12 colori EVO XG 12 senza sacrificare la velocità di produzione.

La EVO XG 12 incorpora una serie di importanti innovazioni atte ad aumentare in modo significativo la produttività e l’efficienza macchina, requisiti oggi sempre più richiesti dal mercato nella scelta di investimenti di questa tipologia.

Per garantire la massima flessibilità nell’utilizzo delle 12 stazioni di stampa insieme ad una drastica riduzione dei tempi morti, la macchina incorpora anche il Sistema SSC (Safe Sleeve Change) sviluppato da KBA-Flexotecnica per consentire la preparazione di alcune stazioni stampa a riposo mentre altre sono in stampa nel modo più sicuro e pratico possibile. La EVO XG 12 ripropone la consolidata tecnologia dell’azionamento diretto oltre al controllo numerico del processo di stampa utilizzando schermo tattile ed interfacce operatore touch screen di nuova generazione (NEW HMI).

Inoltre, ogni elemento colore dispone di un nuovo esclusivo sistema di camera racla denominato “Pipeless” (senza tubi) grazie al quale sono stati eliminati tutti i tubi dall’area di manovra dell’operatore, rendendo più facili gli interventi.

Nuove soluzioni integrate mirate alla drastica Riduzione degli Scarti sia durante l’avviamento di stampa che durante la produzione come il sistema automatico delle pressioni A.I.F. sviluppato da KBA-Flexotecnica o alla massima efficienza grazie all’introduzione di una vasta serie di implementazioni volte al controllo del processo produttivo e che costituiscono il pacchetto di soluzioni T.Q.M.A. (total quality management approach) proposto da Flexotecnica caratterizzano tutte le gamme di prodotti di generazione X.


Immagine del prodotto